Ambienti di lavoro produttivi (industriali, artigianali)

Negli ambienti di lavoro adibiti ad attività produttive (industriali, artigianali) eseguiamo campionamenti ed analisi per gli inquinanti di seguito elencati, utilizzando le metodiche previste dalle normative vigenti, al fine di confrontare i risultati ottenuti con i valori limite di esposizione (secondo il D.lgs 81/08, OEL, ACGIH).

– sostanze chimiche volatili
– sostanze cancerogene/mutagene
– polveri aerodisperse (frazione inalabile, respirabile)
– polveri di legno
– metalli pesanti
– silice cristallina
– agenti biologici

Ambienti di lavoro indoor (uffici, aree commerciali)

Per una completa valutazione degli ambienti indoor (ambienti confinati non industriali) eseguiamo campionamenti ed analisi per i principali agenti chimici e fisici quali:

– sostanze organiche volatili
– particolato aerodisperso
– formaldeide
– benzene
– I.P.A.
– ozono
– biossido di carbonio
– monossido di carbonio
– biossido di azoto
– biossido di zolfo
– agenti biologici
– rumore
– microclima

Le analisi dei campioni ambientali, oggetto delle indagini, verranno svolte presso un laboratorio accreditato da ACCREDIA secondo UNI/IEC 17025 , certificato secondo UNI EN ISO 9001 e secondo lo standard OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Series).